Programma Life 2021-2027

Il Programma Life è rivolto a migliorare la protezione dell’ambiente (habitat, specie e biodiversità), l’utilizzo efficiente e sostenibile delle risorse naturali, e la governance ambientale a salvaguardia della salute, la lotta alle emissioni inquinanti e al cambiamento climatico.

Gli obiettivi

Al programma possono partecipare enti pubblici, piccole, medie e grandi imprese (comprese start-up), organizzazioni no-profit. Per la programmazione 2021-2028 si mira ad una maggiore attenzione all'energia pulita e alla tutela dell'ambiente e della biodiversità. Vengono inoltre sostenuti gli interventi in favore dell'economia circolare e di mitigazione dei cambiamenti climatici.

Attività finanziate

I progetti per essere ammissibili devono riguardare le seguenti aree:

Sottoprogramma per l'Ambiente, con tre settori prioritari:

  • Ambiente e uso efficiente delle risorse;
  • Natura e biodiversità;
  • Governance e informazione in materia ambientale.


Sottoprogramma Azione per il clima
, con tre settori prioritari:

  • Mitigazione dei cambiamenti climatici;
  • Adattamento ai cambiamenti climatici;
  • Governance e informazione in materia di clima.
Programma life 2021-2027

Le spese ammissibili

Il Programma Life finanzia le seguenti tipologie di spese:

  • costi del personale
  • spese per viaggi e trasferte
  • costi per realizzazione di prototipi
  •  materiali di consumo
  • beni durevoli (incluso acquisto o locazione di terreni a determinate condizioni)
  • consulenze esterne
  • altri costi (es. diffusione informazioni, valutazione specifica di progetto, audit, traduzioni)
  • spese generali (nel limite del 7%)
Ammontare dell'agevolazione

L'agevolazione consiste in un contributo in conto capitale che ammonta al:

  • 55% dei costi ammissibili per progetti tradizionali ambiente e azione per il clima" e progetti di assistenza tecnica
  • 60% per progetti tradizionali natura e biodiversità e per progetti integrati e progetti preparatori

Progetti europei

Chi può partecipare

Possono accedere ai bandi europei: aziende, associazioni no-profit, fondazioni, centri di ricerca e università, enti pubblici.

I fondi disponibili

Per il quadro finanziario pluriennale 2021-2027 è stato previsto un budget di 1.824,3 miliardi di euro.

La nostra consulenza

Assistenza tecnica, stesura e predisposizione di progetti, piani finanziari e rendicontazioni per ogni tipo di progetto europeo.

Vuoi sapere come fare?

Fissa un appuntamento online

Potrebbe Interessarti

L'Agenzia delle Entrate ha avviato i controlli sui crediti d'imposta ricerca e sviluppo utilizzati dall'imprese grazie al piano Industria 4.0
Il Bonus Moda è un credito d'imposta per le rimanenze di magazzino. Con il Dl Sostegni-bis è stato esteso al 2021. Atteso il decreto attuativo